LA DIFFERENZA TRA PROPERTY FINDER E AGENTE IMMOBILIARE

Il Property Finder è il consulente immobiliare che lavora esclusivamente per te.

L’Agente Immobiliare lavora per il venditore.

Malgrado alcuni agenti immobiliari si definiscano “super partes”, quest’autodefinizione è del tutto errata. Non perché questi ultimi non  provino ad essere giusti con entrambe le parti ma, è pressoché impossibile essere equi in una trattativa immobiliare. Onestamente posso garantirvi che è così ed è il motivo che mi ha portata a passare dall’attività di agente immobiliare a Property Finder. Ad essere ancora più chiari, è come se un avvocato (agente immobiliare) difendesse, nella stessa causa, l’accusato (il venditore) e lavorasse contemporaneamente per la parte accusatoria (il cliente acquirente). Questo non potrebbe mai accadere perchè sarebbe “conflitto d’interesse”. Allora, perché mai la parte acquirente dovrebbe corrispondere una provvigione a chi non cura i suoi interessi?

 L’agente immobiliare pur mediando, curerà necessariamente, sempre e comunque, gli interessi del venditore perché è colui che gli fornisce la merce (l’immobile). Sarà altrettanto giusto che lo stesso proprietario dell’immobile debba poi corrispondere la giusta provvigione all’agente immobiliare.

 

PERCHÉ SCEGLIERE UN PROPERTY FINDER.

 

Quanto vale la tua serenità?

Per alcune categorie di professionisti il “tempo” è prezioso. Per altri invece sfogliare annunci immobiliari sulle riviste specializzate e sul web,  può, magari inizialmente, essere percepito come una divertente novità. Inevitabilmente ci si accorgerà subito che trovare l’immobile giusto è un lavoro estenuante. Inoltre, le case alle quali si arriverebbe facendo una “ricerca convenzionale” tramite agenzia immobiliare, porterebbe alla conoscenza solo di una porzione degli immobili disponibili sul territorio. Per accedere al 100% del mercato ci si dovrà servire necessariamente dell’esperienza di un “cacciatore di immobili”, il Property Finder. Ma mettiamo il caso che, per una “remota fortuna sfacciata”, il potenziale “compratore” incappi in tempi brevi nell’immobile che corrisponde ai suoi desideri, magari guardando un annuncio sul web o la vetrina di un’agenzia immobiliare sarà veramente in grado di: -mettere da parte la propria emotività per non strapagare l’immobile (nel caso conoscesse veramente il valore di mercato); -saper controllare la documentazione; -formulare una proposta che preveda caparre e tempi congrui da non sollevare eventuali obiezioni dalla parte venditrice? Qualora fosse in grado, dovrebbe pagare la provvigione all’agenzia immobiliare anche se quest’ultima non ha curato i suoi interessi. Ma se tu fossi il compratore, non sarebbe più logico pagare una commissione a chi lavora esclusivamente per te? Il Property Finder ti solleva da ogni problema, si prende cura di ogni tua esigenza funzionale ed emotiva che riguarda la futura casa dei tuoi sogni. Vedrai solo gli immobili scelti con cura per te, quelli che corrispondono veramente ai tuoi desideri. La tua serenità è garantita.

Inserisci la tua email

per tenerti aggiornato sul territorio della prossima tua casa 

Address


Via delle Dalie
Anzio